ITI - Integral transpersonal Institute

ITI Writing

Coordinatore Responsabile di Unit: dott.ssa Simona Vigo

Corso di Scrittura Integrale Transpersonale a Milano 2019/2020

Ciclo di 5 incontri. ITI Writing

Lunedì: 18 Febbraio, 4 Marzo, 18 Marzo, 1 Aprile, 15 Aprile. Dalle 19 alle 21:00

Dove: tutti i corsi saranno tenuti presso la Sede ITI, Via Montalbino 7 a Milano (MM Zara, Marche).

“Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire”

Blade Runner

La scrittura, intesa come trasmissione di contenuti che hanno a che fare con la coscienza umana, è transpersonale.

Trans-personale significa “oltre la persona”, cioè al di là della persona considerata come individuo con una sua storia biografia e il suo carattere. La dimensione transpersonale è un piano superiore di coscienza sede della creatività, dell’amore cosmico, dell’intuizione geniale, degli stati di illuminazione, delle comprensioni improvvise (Insight)… Questo piano, in psicologia, viene definito Sé, o Sé Transpersonale, nello specifico. L’ispirazione arriva da questo luogo sconosciuto e misterioso che trascende ogni spazio individuale, gli antichi dicevano da un’energia cosmica ed Ineffabile che è l’Essenza.

La scrittura, quindi, è intrinsecamente transpersonale. Anche quando è espressione dell’unicità irripetibile del mondo interiore dell’autore, anche quando è autobiografica. Praticamente ogni grande autore, o chiunque decida di mettersi a scrivere di qualsiasi argomento, in un modo o nell’altro afferma che è stato un racconto, un tema, un poema, un’idea che lo ha trovato.

Noi siamo visitati dai nostri sogni, dalle nostre immagini interiori, dalle nostre idee, dai nostri pensieri, dalla nostra ispirazione. Sono tutti archetipi che informano la nostra coscienza. Diciamo infatti, sono ispirato, non sono ispirato, questa cosa mi ispira o non mi dice nulla…questo argomento mi parla, devo trovare l’ispirazione, mi è venuta una idea, ho avuto l’immagine di…il linguaggio stesso ci parla di questo aspetto transpersonale dell’esperienza.

Come tutte le esperienze interiori anche la scrittura è un’esperienza integrale che si vive su cinque livelli: fisico, energetico, emotivo, mentale e spirituale. Scrivere in modo transpersonale significa mantenere costantemente l’attenzione sull’integrazione di tre “personaggi interiori”: colui che sente, colui che osserva, colui che agisce. Significa rendere la scrittura un’attività non solo intellettuale ma unificante corpo, mente, spirito.

Questo corso nasce dall’intento di fornire gli strumenti di consapevolezza e di Mindfulness propri della Biotransenergetica ed un’epistemologia della visione transpersonale in modo da iniziare a scrivere ponendo l’attenzione agli stati di coscienza e alla voce dei nostri archetipi interiori.

La scrittura diventa in questo modo uno strumento di autoguarigione, conoscenza ed espressione di sé. Strumento per esplorare la propria anima, per liberarla dagli incantesimi del pensiero omologato. Nello stesso tempo un modo per imparare ad utilizzare correttamente il nostro pensiero e la nostra immaginazione in contatto con quella intelligenza silenziosa e misteriosa che opera dentro di noi per risvegliare i nostri talenti e svelarci la nostra natura più autentica.

Perché in ognuno di noi vive quella creatura Avatar, come il replicante di Blade Runner che può vedere cose che noi umani non potremmo neanche immaginare. Può insegnarci ad abitare il mistero dell’ovvio. Perché tutti i nostri momenti pieni di anima, di consapevolezza ed immaginazione non vadano perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. Parole metaforiche, parole poetiche, incantesimi e contro-incantesimi. Storie che favoriscono comprensioni, leniscono ferite, alleviano la solitudine fanno splendere il sole e brillare le stelle dai bastioni di Orione alle porte di Tannhäuser.

Il corso è rivolto a scrittori amatoriali e professionisti che vogliano condividere testimonianze provenienti da tutti i territori in cui l’espressione creativa della coscienza umana si manifesta in modo transpersonale: dalla letteratura, all’arte, al cinema, al teatro, alla musica, alla filosofia, alla scienza, allo sport, alle relazioni di aiuto, all’educazione e al business.

E’ un invito rivolto a tutti coloro che utilizzano la scrittura come strumento creativo di espressione e condivisione della propria esperienza interiore, sia essa relativa alla quotidianità ordinaria, al loro lavoro o a riflessioni esistenziali. Per esperienza interiore intendiamo il racconto dell’incanto e del disincanto, dello stupore o l’angoscia della propria anima alle prese con il divenire della vita.

La produzione di articoli e testi scritti dai partecipanti contribuirà alla organizzazione di una vera e propria “letteratura” transpersonale.

Il Team di ITI Wrinting potrà infatti proporre ai partecipanti la pubblicazione di alcuni degli svolgimenti finali, in vie opportune sia interne alla piattaforma ITI che in riviste specializzate e canali culturali che consentano la sempre maggiore diffusione dei testi a sostegno della visione transpersonale in ambiti divulgativi e settoriali. A seconda del contenuto e dello stile dell’articolo verranno scelte e concordate destinazioni di pubblicazione diverse.

In tutti i casi l’intento sarà quello di “portare lo straordinario nell’ordinario” affinché possiamo dire a noi stessi: “Sii forte che nessuno ti sconfigga. Sii nobile che nessuno ti umili. Sii te stesso che nessuno ti dimentichi”.

Prossimo evento in agenda: Ciclo in 10 moduli

Corso di Scrittura Integrale Transpersonale

Dieci moduli di due ore mensili da ottobre 2019 a luglio 2020  c/o ITI, Via Montalbino 7, Milano

Date:

Ottobre-dicembre 2019 dalle 19 alle 21 / Gennaio – Luglio 2020 dalle 19 alle 21

2019: Lunedi 14 ottobre, 11 novembre, 9 dicembre
2020: Lunedi 20 gennaio, 17 febbraio, 16 marzo, 27 aprile, 25 maggio, 15 giugno, 6 luglio

La quota di partecipazione è di euro 600 annue + iva da pagare in un’unica soluzione o in due rate da 400 e 200 + iva (la prima a ottobre, la seconda a gennaio). Non sarà possibile inserirsi a corso iniziato. E’ possibile seguire via skype (posti limitati) .

info@iti-life.com

Iscriviti rapidamente con il tasto PayPal!

Potrebbe interessarti anche:

ITI Yoga

ITI Dance

ITI Kids

Scegli la tua opzione

info@iti-life.com

Per coloro che hanno un background di formazione in Biotransenergetica (BTE) o che sono allievi presso la Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale o il Training di Formazione in Counseling Transpersonale.

La scrittura: una nuova tecnologia del sacro

“L’uomo del logos (…) ha preso così sul serio il discorso, la parola, che ne dimentica l’evento, quell’evento che è originariamente intramato con l’incanto delle risposte di mondo, con gli eventi in sembianze di mondo, come sua provenienza e rimbalzo”
Carlo Sini, Il silenzio e la parola

“Quando imparò a scrivere, la Musa dovette distogliersi dal vivo panorama dell’esperienza e del suo flusso incessante ma, finchè rimase greca, non riuscì mai a dimenticarselo del tutto”
Carlo Sini, Etica della scrittura

L’uomo del logos si è concentrato sul concetto dimenticando l’evento ineffabile che lo ha generato.
Ha dimenticato che il concetto è l’espressione visibile, benché astratta, di un “altrove” misterioso, un vuoto generativo e creativo che sta dietro le quinte della mente. Così il daimon transpersonale che abita il concetto ha perduto la sua dimensione sacra e nouminosa ed è stato dato per scontato. Ciò nonostante continua ad agire nel buio e nel silenzio delle radici del linguaggio umano.

Noi vogliamo creare le condizioni affinché l’uomo del logos rincontri l’uomo del daimon. Abbiamo scelto come luogo di questo incontro la scrittura. Perché la scrittura possa tornare ad essere il corpo sensuale della parola creando nuove visioni di mondo. Il luogo in cui si compie il Modo Ulteriore tra logos e daimon, concetto ed evento che lo genera, nel due che si fa uno.

Il progetto ITI Writing BTE nasce dall’intento di creare un corso di “scrittura creativa e transpersonale” specifico per coloro che si stanno formando o si sono già formati in Biotransenergetica. Come tutte le esperienze interiori anche la scrittura è un’esperienza integrale che si vive su tutti i livelli: fisico, energetico, emotivo, mentale e spirituale. Scrivere in modo transpersonale significa mantenere costantemente l’attenzione sull’integrazione BTE: colui che sente, colui che osserva, colui che agisce.

L’intento finale è organizzare una vera e propria “letteratura” transpersonale costituita dalla produzione di articoli e testi scritti da professionisti BTE che verranno poi pubblicati su riviste specializzate e canali culturali a garanzia di ITI.

Il corso propone di applicare alla scrittura gli strumenti di consapevolezza e la metodologia propri della Biotransenergetica, ponendo l’attenzione agli stati di coscienza e alla voce del Sé che parla attraverso gli archetipi. Facendo così della scrittura una nuova “tecnologia del sacro” che contribuisca a portare “lo straordinario nell’ordinario”.

info@iti-life.com

dott.ssa Simona Vigo

Simona Vigo è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano. Counselor Transpersonale formata presso Integral Transpersonal Institute (ITI) di Milano. Counselor Trainer, Docente di Biotransenergetica e Tutor Supervisor del Training di Counseling Transpersonale presso ITI.

Trainer in BTE Bodymindwork accreditata SIBTE presso la Società Italiana di Biotransenergetica. Counselor AssoCounseling, iscr. N. A2024-2017.
Lavora in percorsi individuali di Counseling Transpersonale. Conduce seminari evolutivi sugli archetipi della coscienza, sessioni di Mindfulness e pratiche psico-corporee di consapevolezza (BTE BodyMind Work).

Dopo la Laurea in Filosofia ha approfondito gli studi di psicologia dinamica e archetipica di orientamento Junghiano attraverso numerosi seminari teorico-esperienziali e percorsi di analisi personale.

Ha svolto attività editoriali presso la casa editrice Apogeo Srl per alcuni anni.

E’ stata inoltre curatore responsabile della galleria di Arte Contemporanea Agorarte SRL per dieci anni occupandosi della relativa collana editoriale, della stesura di tutti i testi critici relativi agli artisti e della curatela della mostre in Italia e in Argentina.
La successiva formazione in Counseling Transpersonale e il percorso di formazione in Docenza le hanno permesso di integrare la ricerca filosofica e artistica con l’esperienza interiore e l’acquisizione di una metodologia operativa in grado di offrire rispetto, presenza, ascolto e sostegno ai processi di crisi esistenziale e realizzazione personale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to top